Skip to content


25 novembre 2012

Memorandum per l’Assessore all’Ambiente di Roma Capitale on. Marco Visconti.



Di seguito pubblico l’ennesima sollecitazione dell’Unione Sindacale Italiana…hai visto mai la memoria dell’Assessore prendesse coscienza delle problematiche più volte segnalate…ricordando sempre…che lì…ci sono i nostri soldi di cittadini…Poveri animali…e poveri lavoratori…

UNIONE SINDACALE ITALIANA Usi fedele ai principi dell’Ait

Segreteria provinciale intercategoriale e Rsu USI Comune Roma Capitale e

RSA – Rls USI c/o L’IMPRONTA ONLUS e AVCPP ONLUS – canili e gattili in affidamento

ROMA LARGO VERATTI 25 00146 Tel 06/70451981 FAX 06/77201444 e mail usiait1@virgilio.it

Roma, 21 novembre 2012

Alla c.a. On. MARCO VISCONTI – Assessore Pol. Ambientali e Agricole fax 06 67109305

Segreteria Assessorato Pol. Ambientali e Agricole fax 06 67109305

Dott. TANCREDI – fax 06 67109508

Dott. Profeta Dip X fax 06 67109309 – 671071523

E alla cortese attenzione dell’AVCPP onlus nelle persone dei suoi dirigenti

Loro sedi Pagina 1 totale

OGGETTO: RINNOVIAMO NOSTRA RICHIESTA (inoltrata il 12 c.m.), ANCHE A SEGUITO CONTROLLI AL CANILE IL POVERELLO CHE NE PREVEDEREBBERO LA CHIUSURA IN TEMPI BREVI, PER UN INCONTRO con delegazione unitaria sindacati USI – CGIL – CISL sia con Assessorato e Dirigenti che con i responsabili dell’AVCPP onlus.

La Unione Sindacale Italiana rinnova la sua richiesta, anche a nome dei sindacati CISL e CGIL a seguito assemblea sindacale unitaria del 9 novembre 2012, di un incontro ai soggetti in indirizzo sulle seguenti questioni ancora rimaste in sospeso e che provocano tensioni tra il personale mettendo a rischio l’integrità psico-fisica dei lavoratori e il funzionamento dei canili stessi in specie per le preoccupanti notizie di prossima chiusura del poverello su seguente OdG:

1) sblocco pagamenti fatture arretrate e definizione delle procedure per i prossimi mesi onde evitare nuovi ritardi;

2) risoluzione situazione segnalata canile rifugio “Il poverello” (via del mare km 13,800) per condizioni di sicurezza e salute, anche rispetto alle condizioni degli animali ospitati;

3) situazione da definire in merito alle numerose ferie e ai permessi del personale dei canili ancora non goduti nonostante le richieste e alla regolarizzazione dei contributi previdenziali ancora mancanti;

4) denuncia discriminazioni e intimidazioni nei confronti di lavoratrici dei canili comunali da parte di organizzazioni che si dichiarano animaliste e di ex volontari.

Si resta in attesa (fax 06 77201444, e anche email usiait1@virgilio.it), di un riscontro in merito alla richiesta di incontro, per illustrare ulteriori approfondimenti e osservazioni e per verificare le migliori soluzioni possibili ai problemi da tempo sollevati, allo scopo di evitare l’aggravarsi delle situazioni e conseguenze dannose o pericolose.

Si ringrazia per l’attenzione e si porgono i ns. Distinti Saluti

Per l’Unione Sindacale Italiana e le RSA – Rls USI e per i sindacati CISL e CGIL

Giuseppe Martelli (cell. per comunicazioni vie brevi 339 5001537)

| Invia a un amico Invia a un amico | Stampa Stampa | Iscriviti alla Newsletter | Condividi su Twitter | Condividi su Facebook | Invia un commento

Postato da Serenetta Monti in Senza categoria. Tag: , , , , , , , , , .


0 commenti



Puoi usare alcuni tag HTML